Quotidiano di informazione campano

Un anziano ferito da un giovane durante una lite, la moglie muore poco dopo colpita da un infarto.

Cronaca da Radio Piazza

0

Un anziano di 81 anni ferito e sua moglie morta. E’ quanto accaduto ieri sera nella piazza centrale di Olevano. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, anche grazie alle immaginmi acquisite da alcune telecamere, pare che l’uomo abbia avuto un diverbio con un giovane per futili motivi.
Dopo un primo accenno di scambio di colpi tra i due, tutto sembrava finito. L’uomo si era seduto sul solito muretto a godere della frescura serale, il ragazzo, insieme ad alcuni amici, si era allontanato.
Poco dopo il giovane è tornato indietro ha afferrato da terra una grossa pietra e l’ha scagliata con tutta violenza contro l’anziano colpendolo al volto.
L’uomo, caduto a terra sanguinante, è stato soccorso da alcune persone presenti, i quali, sentiti dopo dai carabinieri hanno però detto di non essersi accorti di nulla. I soccorritori del 118 hanno trasportato l’anziano all’ospedale di Salerno: rischia di perdere l’occhio.
Tragedia nella tragedia. La moglie dell’anziano che dal balcone, attirata da trambusto dei soccorsi, si era accorta che la persona ferita era il marito, si è precipitata in strada dove però si è accasciata dopo essere stata colta da un infarto fulminante.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.