Quotidiano di informazione campano

APPASSIONATAMENTE PINO DANIELE: “UNA DONNA IN FRACK”, A NAPOLI IL CONCERTO DI GIUSY ATTANASIO

0

L’evento si terrà sabato 16 aprile alle ore 21.00 a Piazza Mercato a Napoli e si aprirà con il concerto dell’artista Giusy Attanasio. La Attanasio ci racconterà attraverso la sua musica tutta la sua storia e ci farà ascoltare i brani del nuovo album, realizzato dalla casa discografica Zeus record. Il concerto “Una donna in frack” è prodotto dalla PGM PRODUCTION in collaborazione con ASSOCIAZIONE  DEGLI ANGELI e DI STAZIO PRODUCTION.

Durante la manifestazione in piazza Mercato si potrà ammirare una mostra fotografica meravigliosa dal titolo “Appassionatamente Pino Daniele” dedicata al grande artista napoletano.Anche sul palco ci saranno momenti emozionanti ed un omaggio all’artista da tutti noi molto amato, grazie all’intervento di Carmine e Loredana Daniele. La conduzione della serata è affidata a Mario Guida ed Emanuela Tittocchia.

Interverranno ospiti del piccolo e grande schermo tra cui: Valeria Marini, Andrea Roncato, i cantanti Gianni Fiorellino, Stefania Lay, Leo Ferrucci, Fabrizio Ferri, Antonio Bonomo, Pako’s e i cabarettisti Peppe Sannino e Albertuccio e Cavallo. E’ prevista la partecipazione del primo cittadino e di assessori della giunta comunale. Le coreografie sono affidate al maestro Claudio Reale e al suo corpo di ballo (Ballando con le stelle).

La direzione artistica è affidata a Steven Torrisi, il direttore musicale è Angelo Di Stazio, il direttore audio è Luca Di Stazio, il direttore luci Vincenzo Vitale, i direttori di palco Rino Esposito e Angelo Alloca, il direttore della scenografia è Franco Leone. L’abbigliamento è curato dalla stilista Chiara  Fornelli e i gioielli sono della stilista Teodolinda Quintieri. L’evento è ripreso dall’emittente televisiva nazionale GT Channel di Tony Florio, la regia è di Mario Albano.

La piazza sarà illuminata con giochi di luce ed intorno al palco verranno installati gazebo per accogliere tutti gli ospiti con buffet. L’evento è patrocinato dal comune di Napoli e dalla municipalità di appartenenza. Durante la serata Giusy presenterà il suo nuovo album che verrà messo in vendita. Metà del ricavato verrà devoluto alla parrocchia San Giovanni Bosco, Rione Amicizia Napoli. 

Madre di una splendida bambina di 21 mesi ed innamorata della sua famiglia, Giusy Attanasio si definisce una ragazza semplice e allegra, umile e un po’ peperina. Per circa 20 anni non si è esibita di fronte ad un ampio pubblico a causa della sua timidezza ed emotività. Con lo studio del canto Giusy ha iniziato a sciogliersi e ad affrontare serate live che le hanno dato la spinta finale per vincere remore e timori. Il suo primo lavoro discografico è del marzo 2012, realizzato alla Royal Studio del Mo. Leo Ferrucci, ed è intitolato “Emozioni di una donna”. L’album contiene il brano “Nu poco e te”, brano che a distanza di quasi quattro anni viene trasmesso in Italia e all’estero regalandole ancora tantissime soddisfazioni. Segue l’album “Uragano” nel 2014.

Il 2015 è l’anno della svolta per Giusy Attanasio che con “Incantesimo” si affianca ad artisti di grande bravura per creare sinergie musicali nuove ed emozionanti. Duetta con Leo Ferrucci, Peppe Di Donato (il suo compagno di vita), con Stefania Lay e Fabrizio Ferri. Nel 2016 esce il nuovo lavoro discografico intitolato “Una donna in frack”. Dall’aprile 2016 l’album è in vendita. Giusy ha deciso di devolvere metà del ricavato alla Parrocchia San Giovanni Bosco, Rione Amicizia Napoli. Questa decisione sottolinea la generosità di un’artista che ha una voce meravigliosa e un cuore altrettanto bello!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.