Quotidiano di informazione campano

ASSOCIAZIONE ANTONIO CALCAGNO

SIMONA AFFINITA PER RADIO PIAZZA EVENTI

0

Esordio positivo per due grandi successi che realizzano i giovani soci dell’associazione Antonio Calcagno. Si è tenuta domenica 5 luglio, l’ultima tappa della campagna di diagnosi precoce organizzata dal sodalizio. Questa volta la novità è stata una nuova  collaborazione con l’AVIS ,ed ancora continua, ovviamente, la collaborazione con l’asl di Caserta per la prevenzione screening colon-retto, venti le visite effettuate dal Senologo Rosario Cennamo e  solo dieci  per la prevenzione prostata dall’Urologo Carmine Di Palma. Nonostante le alte temperature ,niente è riuscito  a fermare  l’entusiasmo di questi ragazzi ma soprattutto le persone, che hanno atteso il proprio turno per tutelare ancora la loro salute. L’altro significativo risultato, il grande convivio  che si è tenuto il 3 luglio presso “Villa Alba” in Santa Maria a vico, un inizio cena sorprendente dove i ragazzi attraverso uno “Spot” cercano di raccontarsi ,di essere messaggeri delle loro esperienze e traguardi raggiunti, ma soprattutto un invito per tutti quelli che vogliono entrare a  far parte di questa straordinaria avventura. Un intervento significativo quello dell’ onorevole Alfonso Piscitelli , che spogliandosi dalle sue vesti istituzionali, a parlare infatti un uomo dall’animo nobile, nonché socio , che si complimenta con i ragazzi per aver rispettato uno dei principi su cui si fonda il sodalizio, esordisce dicendo che l’unico modo per lavorare nel sociale è mantenere le distanze da tutto il resto ,l’unico modo per ridare giustizia alla parola “Aiutare”, ed ancora un intervento rilevante quello del Dott. Re  Antonio Di Cerbo e la dott.ssa  Anna Piscitelli , medici impegnati presso il distretto Asl di Caserta ,con cui l’associazione da circa un’ anno ha indetto una collaborazione nel progetto “Prevenire è Vivere”. IL Presidente Raffaele Vigliotti asserisce dicendo: ” Grazie, grazie per il sostegno che ci dimostrate per ogni evento realizzato, grazie a chi non ci fa sentire mai soli ,grazie ai medici, le istituzioni, le persone che nonostante il caldo attendono in fila, ma sopra tutto grazie a tutti questi ragazzi che indossano questa maglietta con umiltà , che credono che i loro sacrifici siano solo il punto di partenza per fare sempre meglio…..l’ASSOCIAZIONE ANTONIO CALCAGNO  C’è “

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.