Quotidiano di informazione campano

Auguri Francesco, il Papa compie 79 anni

AUGURI A PAPA FRANCESCO PER IL SUO COMPLEANNO DALLA REDAZIONE

0

Messaggi da tutto il mondo per Papa Francesco che compie oggi 79 anni.

– Migliaia gli auguri di compleannoche stanno giungendo via Twitter sul profilo @Pontifex_it!

– “Con te la Chiesa è come una barca che naviga a vele spiegate verso i più bisognosi”: i frati del Sacro Convento di Assisi augurano con queste parole buon compleanno a Papa Francesco. “Ti siamo vicini – scrive la comunità sul proprio sito – con l’affetto e la preghiera. San Francesco ti accompagni sempre. I tuoi gesti sono carichi di misericordia e percorrono il sentiero tracciato dal Signore e da San Francesco. Sei tra gli ultimi con semplicità e carità, portando la parola del Vangelo nei luoghi più remoti. Preghiamo per te – concludono i frati di Assisi – sulla tomba del Santo e ti auguriamo pace e bene”.

– In occasione del 79 compleanno di Papa Francesco, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, gli ha fatto pervenire un messaggio nel quale gli esprime fervidi auguri per il Suo compleanno e per le prossime festività natalizie, “cui unisco con grande piacere quelli di tutti gli italiani la cui stima nei Suoi confronti è sincera e profonda a nome del popolo italiano e mio personale”. Mattarella prosegue: “Anche attraverso i suoi viaggi apostolici, in aree del mondo spesso dimenticate Ella si è fatta portatrice di un messaggio di pace universale che ha trovato ampia accoglienza in Italia e nel mondo intero, toccando il cuore di credenti e non credenti. I Suoi viaggi in Italia e la recente apertura della Porta Santa hanno, inoltre, fornito un’occasione preziosa per riaffermare la forza e le caratteristiche uniche dei rapporti tra la Chiesa Cattolica e lo Stato italiano, che si sviluppano con particolare sintonia verso le fasce più deboli della società e verso quanti, mai come quest’anno, hanno cercato in Italia e in Europa un rifugio dalla guerra, dalle violenze e dalle persecuzioni. La ricorrenza del Santo Natale ci invita a riflettere con sempre maggiore attenzione su questi temi e sulle tante tragedie che ancora tormentano l’umanità, ma anche sul messaggio di speranza e di pace che questa felice ricorrenza porta con sé.

– In queste ore giungono da tutto il mondo gli auguri a Papa Francesco per il suo 79/mo compleanno. “Voglio fare i miei complimenti, i miei auguri cordiali, amichevoli a Papa Francesco, al nostro Santo Padre, che tutti noi amiamo tanto, e dirgli anche che tutti noi preghiamo sempre per lui e rivolgiamo di cuore a Dio queste preghiere, che lui ci chiede tanto”, dice a Radio Vaticana il cardinale brasiliano Claudio Hummes, legato a Jorge Mario Bergoglio da una lunga amicizia. “Che Dio gli dia sempre gioia, felicità, serenità in questo ministero così importante e, alle volte, anche tanto difficile”, prosegue. Che abbia tutta questa tenerezza in questo compleanno, una tenerezza speciale, di cui lui stesso ci parla sempre, quella che Dio manifesta a tutti noi, la sua tenerezza. In questo compleanno Dio riservi a lui una tenerezza molto speciale”, aggiunge il porporato. “Gli auguriamo un lungo Pontificato, prolungato – conclude Hummes -. La Chiesa ha bisogno di questo Pontificato, la Chiesa ha bisogno di questo progetto che lui manifesta e che ha messo in marcia. Allora, che lui abbia un Pontificato prolungato e che Dio lo incoraggi sempre in questo lavoro”.

 Le famiglie che hanno ricoverato i propri figli all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” e che sono ospitate dal Progetto Bambini dell’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) hanno voluto affidare a un video messaggio gli auguri a Papa Francesco in occasione del suo 79/mo compleanno. A Francesco hanno augurato con grande affetto un sereno compleanno. Al Pontefice hanno, però, chiesto un grande regalo: di pregare per i loro figli che stanno vivendo l’esperienza della malattia. “Siamo rimasti veramente contenti – spiega Emanuele Trancalini, presidente di dell’Unitalsi Roma e responsabile nazionale del Progetto Bambini – della richiesta delle nostre famiglie di volere inviare gli auguri al Papa con un video messaggio. Un segno di grande affetto e devozione al quale ci associamo con grande gioia insieme a tutti volontari della nostra associazione che nella nostra città offrono il proprio contributo ogni giorno per essere messaggeri di misericordia”.

La sera del 13 marzo 2013, al quinto scrutinio, è eletto papa assumendo il nome di Francesco in onore di san Francesco d’Assisi.

È il primo gesuita a diventare papa ed il primo pontefice proveniente dal continente americano

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.