Quotidiano di informazione campano

Auto nel fiume Sarno: proseguono le ricerche per trovare i corpi

0

Proseguono le ricerche per trovare i corpi delle due donne, madre e figlia, precipitate nelle acque del Sarno, nel tratto tra Pompei e la foce tra Torre Annunziata e Castellammare di Stabia, mentre erano nella loro macchina, una Panda di colore giallo. Una caduta causata, probabilmente, da un incidente avuto con un’altra vettura, impatto che ha spinto la macchina verso la ringhiera di uno dei ponti di via Ripuaria, abbattendola. Come hanno riferito alcuni testimoni. I corpi delle due donne, Nunzia Cascone, 51 anni, e Anna Raggirello, di 20 anni, risultano dispesi gia’ da diverse ore e nonostante le attive ricerche messe in atto dai vigili del fuoco, di loro non si ha ancora alcuna traccia. Non si esclude che possano essere finite in mare. CRONACA RADIO PIAZZA CAMPANIA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.