Quotidiano di informazione campano

DAVANTI ALLA REGIA DI CASERTA PARCHEGGIATORI ABUSIVI

0

NAPOLI, utovetture parcheggiate a raso a ridosso dei marciapiedi o a spina di pesce per ottimizzare lo spazio a qualche metro dalle mura settecentesche della Reggia di Caserta, con i parcheggiatori abusivi padroni dell’area. Si presentava così ieri sera la piazzetta a pochi passi dall’entrata principale della Reggia Vanvitelliana, patrimonio dell’Unesco. Si tratta di un’area che di giorno è interdetta alla circolazione e al parcheggio delle automobili, e controllata a turno dai vigili urbani e dalle forze dell’ordine, anche perché vi sono ubicati altri pezzi importanti del complesso borbonico, come il giardino della Flora e l’entrata del palazzo che ospita la Scuola Nazionale dell’Amministrazione.
Di sera però tutto cambia.CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.