Quotidiano di informazione campano

Avella – Oggi iniziano le riprese de “La fuga di Spartacus”.

0

Stamattina alle ore 9,00, si inizia da via Nazionale delle Puglie, esattamente nei pressi della rotatoria, ingresso Avella,  dove le macchine cinematografiche inizieranno a  girare la prima scena,  da li inizierà l’avventura di Spartacus, gladiatore romano vissuto intorno all’anno 100 A.C. Lo spartano riesce a fuggire dal controllo di alcuni soldati romani ed inizia a scappare. Sarà un continuo inseguimento i cui protagonisti del parkour  daranno dimostrazione delle loro abilità sportive, salti, arrampicate, giravolte e tanta suspance. Da li si proseguirà per piazza Municipio,  palazzo Baronale e i vicoli storici di Avella. Per mezzogiorno, salvo ritardi sulla tabella di marcia, le macchine da presa si trasferiranno in località Castello dove Spartacus viene avvistato ed inseguito ma riesce a scappare per poi proseguire per il torrente Clanio e la localita “Acqua Pendente” dove Spartacus viene catturato e portato nell’arena dell’anfiteatro Romano a combattere. Sua unica salvezza sconfiggere un numero cospicuo di lottatori. Ma il resto sarà una sorpresa che non vogliamo svelarvi. Le riprese con gli amanti del parkour termineranno in serata, poi la palla passera agli esperti di montaggio che avranno il compito di realizzare il filmato aggiungendo musiche suggestive e soprattutto facendo risaltare le bellezze archeologiche e paesaggistiche di Avella. Il lavoro dovrebbe essere terminato per metà settembre, poi per il lancio del “film”  sarà organizzata una serata ad hoc con tutti i protagonisti. Fin d’ora la redazione di  bassairpinia ringrazia tutti coloro che ci aiuteranno in questa impresa  ad iniziare dal primo cittadino avellano Domenico Biancardi, per la disponibilità e le forze messe a disposizione della redazione onde coordinare i lavori non semplici. La Protezione Civile di Avella e il Comando Vigili Urbani, nonché la Soprintendenza Archeologica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.