Quotidiano di informazione campano

AVELLINO:RELAZIONE RUGGIERO BERLUSCONIDECIDE DECIDE IL TRIBUNALE SU ESISTENZA

0

Prima la separazione tra la consigliera regionale della Campania del Pdl, Antonia Ruggiero, e il marito Gianni Porcelli, giornalista Rai. Poi la fuga di notizie con tanto di ingresso di Silvio Berlusconi e del ragioniere Spinelli nella vicenda familiare – tra i motivi della separazione ci sarebbe, secondo i legali, addirittura una presunta relazione con il Cavaliere – successivamente la nota piccata della stessa esponente Pdl, pronta a querelare per difendere la sua «onorabilità». E infine, adesso, la divergenza tra gli avvocati di Porcelli. Che rompono il sodalizio professionale. LA STORIA – Infatti Paola Falcone, che seguiva Porcelli insieme a Mattia Trofa, non sarà più nel collegio di avvocati del giornalista. E lo ha spiegato ad Affari italiani. Alcune divergenze con lavvocato Trofa potrebbero essere nate sulla gestione della vicenda. Pare infatti che, per tutelare il figlio della coppia, era stata preferita la strategia legale di non far comparire Berlusconi – e quindi la presunta relazione extraconiugale – nella vicenda. Ma alla fine gli eventi e soprattutto il mancato accordo tra le parti hanno prodotto questo risultato: «Ho rimesso il mandato per motivi personali. Non condividevo alcuni punti dellimpostazione della linea difensiva», ha fatto sapere lavvocato Falcone. Antonia Ruggiero dal canto suo non ci sta e parla «di una meschina strumentalizzazione politica» della vicenda privata della sua separazione e annuncia iniziative legali nei confronti delle testate giornalistiche che pubblicheranno «notizie calunniose». E continua: «Come tutte le separazioni anche quella che mi vede coinvolta è di per sé una vicenda estremamente dolorosa che inevitabilmente coinvolge mio figlio, un bambino di pochi anni, costretto a un’opera di sciacallaggio». Il clamore della notizia deriva anche dal fatto che il giudice dovrà decidere se chiamare il Cavaliere ad Avellino, citandoli come testimone. Una decisione che arriverà solo il prossimo 18 giugno. Mario Amelia Corriere del mezzogiorno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.