Quotidiano di informazione campano

Avrebbe violentato una ragazza dopo book fotografico: denunciato

0

Accusato di aver violentato una ragazza dopo un servizio fotografico. Il presunto autore è stato rintracciato dai militari dellArma ad Avellino. Secondo la ricostruzione, la vittima, che aveva conosciuto l’aggressore mesi fa, nel pomeriggio di venerdì sarebbe stata condotta da quest’ultimo, spacciatosi per fotografo professionista, in un casolare abbandonato in contrada Pantano con il pretesto di realizzare un book fotografico da utilizzare per partecipare ad un concorso per fotomodelle.
Dopo aver posato nuda e realizzato il servizio fotografico, l’uomo avrebbe costretto la ragazza a consumare un rapporto sessuale. Successivamente, secondo il racconto della giovane donna, l’aggressore l’avrebbe riaccompagnata nei pressi della propria abitazione al Rione Libertà, minacciandola di non denunciare l’accaduto.
La vittima ha chiamato il 112 e si è presentata al Comando Provinciale dei Carabinieri sporgendo una dettagliata denuncia querela, raccontando con dovizia di particolari l’episodio di cui sarebbe stata vittima. La malcapitata è stata quindi accompagnata in Ospedale per essere sottoposta alle visite del caso. Successivamente il giovane fotografo è stato rintracciato in provincia di Avellino presso una discoteca e condotto presso gli uffici del Reparto Operativo di Benevento, dove ha confermato in parte la versione della ragazza, negando di averle usato violenza.
Pertanto, dopo essere stato interrogato alla presenza del proprio difensore di fiducia è stato deferito a piede libero per il reato di violenza sessuale. Le indagini proseguono per accertare ogni circostanza utile a chiarire la vicenda.
 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.