Quotidiano di informazione campano

avvelena la madre con i farmaci poi si toglie la vita

0

Bologna, avvelena la madre con i farmaci poi si toglie la vita  una donna è stata trovata morta in un appartamento del centro, in zona universitaria: si sarebbe tolta la vita dopo aver somministrato farmaci all’anziana madre, che ora si trova in gravi condizioni all’ospedale. Secondo quanto si apprende la donna, 63enne di professione farmacista, era stata nei giorni scorsi sottoposta a interrogatorio nell’ambito di un’indagine della Procura per ricettazione di opere d’arte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.