Quotidiano di informazione campano

Azzollini, via liberà all’arresto dalla Giunta per le immunità del Senato

La politica italiana radio piazza news Tredici voti a favore, tra cui quelli della Lega, sette contro

0

La Giunta per le immunità del Senato ha accolto la richiesta dei magistrati di Trani di mettere agli arresti domiciliari il senatore di Ncd, Antonio Azzollini. Hanno votato a favore dell’arresto in 13 (Pd, M5s e Lega), 7 i contrari (FI, Ncd, più Buemi e Ferrara). La decisione della Giunta dovrà ora passare al vaglio dell’Aula.

Azzollini, via liberà all'arresto dalla Giunta per le immunità del Senato

Malan (FI): fatto estremamente grave – La decisione è considerata dal senatore Lucio Malan (FI) “un fatto estremamente grave”. Secondo lui, infatti, il quadro che emerge dall’ordinanza del gip di Trani “è estremamente lacunosa” e basata su testimonianze “che si sono rivelate inattendibili”. 

Stefano (Sel): non siamo organo giurisdizionale – “La mia relazione esprime un punto di vista assolutamente coerente con l’intera attività della Giunta. Vorrei ricordare che noi non siamo un organo giurisdizionale”. Così il presidente della Giunta per le immunità del Senato, Dario Stefano. “Nella mia relazione – conclude – ho espresso il punto di vista che mi sono formato leggendo gli atti a disposizione”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.