Quotidiano di informazione campano

Banda dei bancomat, 5 arresti per 70 colpi ai distributori di Veneto e Friuli – domenica 9 dicembre 2012

0
Riprese delle telecamere ai distributori di benzina (archivio)

TREVISO – Una banda composta da 5 romeni, specializzata in assalti a bancomat e a colonnine di pagamento di distributori di benzina, è stata sgominata dalla polizia di Treviso. I romeni sono stati bloccati nella notte dalla squadra mobile in una casa di San Polo di Piave dove avevano trovato rifugio dopo aver fatto due colpi a pompe di benzina di Gonars (Udine).

La banda è sospettata di una settantina di colpi nel Triveneto. L’operazione, ha detto il questore di Treviso Carmine Damiano, «è la risposta immediata e più appropriata che la polizia ha saputo dare a questa ondata di criminalità che ha interessato il Triveneto in quest’ultimo periodo».

Gli assalti a bancomat e pompe di benzina avevano creato negli ultimi mesi un particolare allarme e il fenomeno sarà tra gli argomenti della riunione di domani nella prefettura di Venezia tra i vertici delle forze dell’ordine. Come in altre operazioni anche in quest’ultima è emerso un modus operandi simile tra le diverse bande di criminali, spesso collegate tra loro.

Dei cinque indagati, secondo quanto si è appreso, due avevano la funzione di “vedette”, mentre gli altri tre agivano sugli obiettivi. Nell’irruzione della casa di San Polo di Piave la polizia ha recuperato, tra l’altro, denaro in contante, casseforti, ricetrasmittenti e attrezzatura usata negli assalti. Nei colpi alle pompe di benzina i malviventi recidevano alla base con una sega elettrica le colonnine di pagamento portandole in un luogo sicuro dove poi venivano svuotate.

L’indagine è iniziata un mese fa dopo l’intervento di una volante a un distributore di benzina di San Biagio di Callalta, preso di mira dai criminali che fuggirono per la campagna abbandonando sul posto attrezzi e’ auto

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.