Quotidiano di informazione campano

BARI, – Una donna barese di 33 anni è stata ferita all’addome da un colpo di arma da fuoco

Cronaca radio piazza news

BARI, – Una donna barese di 33 anni è stata ferita all’addome da un colpo di arma da fuoco ed è ricoverata nel reparto di chirurgia del Policlinico di Bari, sottoposta a intervento. Non sarebbe in pericolo di vita. A quanto si apprende la donna, che ha partorito lo scorso 27 dicembre, sarebbe stata ferita ieri con una pistola giocattolo modificata nei pressi della sua abitazione.
In base ai primi accertamenti, i sospetti degli investigatori della Squadra Mobile di Bari, coordinati dal pm Gaetano De Bari, si concentrano in ambito familiare. La Polizia sta raccogliendo le testimonianze dei parenti della vittima e sta cercando il marito, che risulta attualmente irreperibile. Il fascicolo è al momento a carico di ignoti.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.