NAPOLI, IERI Il presidente della Commissione europea, Josè Barroso, per la prima volta in visita agli Scavi di Pompei, si dice “fiducioso che il progetto sarà completato come previsto”. “Il piano d’azione che il commissario Hahn ha firmato a luglio con il governo italiano – ha ricordato Barroso – ha sottolineato l’urgenza dell’intervento”. Il presidente della Commissione UE si è detto convinto che “l’Italia farà tutto ciò che è in suo potere per evitare che il tempo faccia sparire muri e fondi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *