Quotidiano di informazione campano

Bastone contro bus perché troppo veloce

CRONACA CAMPANIA DA RADIO PIAZZA NEWS

0

NAPOLI,21 AGO – Pretendeva dall’autista del bus che guidasse più piano. E quando il conducente non l’ha ascoltata lei, a fine corsa, in via Zuccarini, ha chiamato il marito il quale, armato di bastone, ha rotto i vetri del finestrino intimandogli di aprire la porta. L’autista, barricatosi dentro, è ripartito con il bus e ha raggiunto una pattuglia dei carabinieri di Napoli. Denunciata la coppia.
A Pozzuoli, invece, un autista del bus Ctp è stato aggredito a calci e pungi perché era sena biglietto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.