Quotidiano di informazione campano

BATTIPAGLIA-ALLA SALUS L’OBESITY DAY

ANTONIO GRILLETTO PER LA GAZZETTA CAMPANA SALUTE

BATTIPAGLIA  – “Obesity Day” questo il nome dell’evento che si terrà il 26 Ottobre, a partire dalle ore 14.00, presso il Centro Congressi della “Casa di Cura Salus” di Battipaglia.

Ritorna la “giornata per il paziente” dedicata all’obesità e al sovrappeso promossa ed organizzata dagli specialisti del team multidisciplinare per la cura dell’obesità diretto dal Dr. Ugo Bardi responsabile del Reparto di Chirurgia generale e Videolaparoscopica avanzata della Clinica Salus.

L’obesità è una malattia da affrontare in maniera integrata. In Italia è sovrappeso oltre 1 persona su 3 (36%, con preponderanza maschile: 45,5% rispetto al 26,8% nelle donne), obesa 1 su 10 (10%), diabetica più di 1 su 20 (5,5%) e oltre il 66,4% delle persone con diabete di tipo 2 è anche sovrappeso o obeso. L’Obesity Day non è quindi solo una giornata di divulgazione scientifica ma è un appuntamento ormai annuale che mira a far conoscere lo stigma correlato all’obesità. L’obesità è una patologia epidemica e gli interventi di prevenzione, fino ad ora, sembrano esserci dimostrati inefficaci perché basati sul paradigma della responsabilità personale. In questa ottica il soggetto ingrassa perché non rispetta le regole. Al contrario gli esperti sono concordi sul fatto che l’obesità è una condizione complessa che deriva dall’interazione di fattori genetici, psicologici e ambientali.

“Durante questa giornata ci saranno diverse testimonianze di pazienti che hanno subito un processo di metamorfosi riuscendo ad uscire dalla patologia dell’obesità, non solo i pazienti che vorranno potranno fare domande agli specialisti presenti in sala. L’ iniziativa ha una grande importanza sociale e sarà sicuramente di grande aiuto a chi non riesce a risolvere in via definitiva il problema dell’obesità – continua il Dott. Coriglioni, amministratore delegato della “Casa di Cura Salus” di Battipaglia –  In molti casi, purtroppo, la persona con obesità è vittima di stigma sociale che finisce per condizionare la propria qualità di vita. Noi da sempre siamo attenti soprattutto al paziente avendo cura anche del suo animo.”

“Avremo in questa occasione l’opportunità di rendere protagonista chi è rimasto per troppo tempo sofferente, nascosto in silenzio. Tutti noi del team multidisciplinare di chirurgia bariatrica della Clinica Salus aspettiamo pazienti ex obesi e futuri ex obesi per poter rispondere a tutte le loro perplessità dando loro le esatte spiegazioni sugli interventi possibili” così dichiara il Dr. Bardi.

La “Casa di Cura privata Salus” fondata nel 1949 da due giovani medici, Renato Crimeni e Giuseppe D’Anzilio, ha sempre svolto sul territorio della provincia di Salerno un importante ruolo nel campo dell’assistenza sanitaria, avendo come obiettivo la salvaguardia della salute.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.