Quotidiano di informazione campano

BATTIPAGLIA -UN RAGAZZO DI 15 ANNI resta ustionato dall’acido contenuto in una lattina calciata in strada, per gioco.

CRONACA CAMPANIA

NAPOLI, 23 AGO – Un ragazzo di 15 anni resta ustionato dall’acido contenuto in una lattina calciata in strada, per gioco. È accaduto stamane in via Jemma a Battipaglia, in provincia di Salerno. Il ragazzo, mentre passeggiava in compagnia di altri tre coetanei, ha calciato il barattolo di una bibita che si trovava poggiato su di un muretto. L’impatto con la lattina ha fatto schizzare il liquido contenuto all’interno che ha raggiunto il giovane su diverse parti del corpo. Il 15enne ha subito avvertito bruciore, rendendo necessario l’intervento di un’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia dove è attualmente ricoverato nel reparto di Chirurgia. Gli schizzi di acido lo hanno raggiunto alle gambe, alle braccia e nella parte posteriore del collo, causandogli diverse ferite. Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato di Polizia di Battipaglia che, guidati dal vice questore Imma Acconcia, hanno sequestrato la lattina e prelevato il liquido che sarà analizzato.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.