Quotidiano di informazione campano

Bergoglio economista

0

Da decenni analisti e sociologi indagano per individuare i responsabili della morte per fame dei bambini poveri. Alcuni hanno attribuito le colpe ai sistemi capitalisti o marxisti, altri ai regimi dittatoriali di singoli paesi despoti. Molti hanno espresso opinioni, ma nessuno ha identificato con certezza i colpevoli dellalto tasso di moria infantile. Allimprovviso la risposta è scesa dal cielo, o meglio, da un suo rappresentante terreno: Papa Francesco. Ai primi di luglio dalla cappella di Santa Marta, riferendosi a chi ha una bella macchina, Bergoglio ha asserito che Se prendete quella bella, pensate a quanti bambini muoiono di fame. Gli italiani che possiedono una bella macchina (anche se utilitaria non importa, sempre di bella macchina trattasi) sono avvisati, se non la sostituirete con un vecchio catorcio, finirete allinferno per omicidio preterintenzionale di un bambino povero: parola del papa economista tuttologo papa Francesco!

Gianni Toffali Verona

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.