Quotidiano di informazione campano

Berlusconi attacca i grillini:”Temo che si vendano a Bersani”

0

Berlusconi all’assemblea del gruppo Pdl alla Camera su governo e Quirinale: “Noi abbiamo fatto tramite Alfano la nostra proposta, e non è indecente. Poi attacca Bersani accusando il leader del Pd di contare sull’appoggio dei grillini per ottenere l’incarico. E propone Brunetta capogruppo alla Camera. Infine stoccata ai giudici: è magistratocrazia. Infine: “Consideriamoci

Silvio Berlusconi indica il nome di Renato Schifani come presidente del gruppo Pdl a palazzo Madama. La designazione, fatta nel corso dellassemblea dei senatori, è stataaccolta con un applauso. Lelezione avverrà ufficialmente domani. E intanto il Cavaliere va all’attacco della magistratura e della sinistra: “Credo che la sinistra sceglierà anche il Presidente della Repubblicae allora daremo battaglia nelle piazze e nel Parlamento”

ALLA CAMERA BRUNETTA – Silvio BerlusconI in precedenza, intervenendo alla riunione del gruppo Pdl alla Camera, subito dopo il capogruppo uscente Fabrizio Cicchitto, propone quale successore Renato Brunetta. Lex premier, secondo quanto riferito, ha indicato Brunetta come continuatore dellopera di Cicchitto, sottolineando la sua nota vis polemica che ritiene importante in questo determinato momento.

BERLUSCONI SU GOVERNO E QUIRINALE FATTA PROPOSTA, “E NON E’ INDECENTE” – Noi abbiamo fatto tramite Alfano la nostra proposta su governo e Quirinale. Lo sottolinea Silvio Berlusconi durante lassemblea del gruppo Pdl della Camera. Con un Bersani molto probabilmente incaricato di formare il governo e due Camere alla sinistra, così come ha detto Alfano, abbiamo suggerito che il presidente della Repubblica possa essere espressione dei moderati e Bersani, di contro, ha respinto questa ragionevolissima proposta come fosse uno scambio indecente, anche se la nostra coalizione ha preso il 30% dei voti. Lo ha detto Silvio Berlusconi parlando al gruppo Pdl secondo quanto viene riferito. Secondo Berlusconi, riferiscono alcuni presenti alla riunione, il Pdl e il centrodestra non hanno vinto le elezioni a causa dei brogli, senza questi avremmo vinto con 800 mila voti di scarto.

“Con il voto di sabato per lelezione del presidente del Senato – ha sottolineato il Cav – , il M5s ha confermato come dicevamo noi di essere di estrema sinistra”. I grillini hanno applaudito ogni passaggio durante il discorso della neo presidente della Camera e questo dimostra che nel M5S ci sono attivisti dei centri sociali e no Tav, oltre che giovani ben radicati a sinistra, ha aggiunto Berlusconi.

“ASSOCIAZIONE A DELINQUERE IN  MAGISTRATURA” – Allinterno della magistratura cè una parte che ha formato una specie di associazione a delinquere che usa il potere giudiziario a fini politici: è una magistratocrazia. Il Senato, ha ricordato Berlusconi  è andato a un pm, andando così contro al sentire del 37,7% dei cittadini che sono invece preoccupati per quella che di fatto è una magistratocrazia. Lex premier ha anche sottolineato che a Grasso sono andati almeno 15 voti del M5S. “Consideriamoci già in campagna elettorale, torniamo tra la gente e nelle piazze”.

BERSANI – Secondo il cavaliere Pierluigi Bersani punta ad ottenere lincarico di formare il governo da Napolitano, perché sa che troverà il sostegno dei grillini. Dopo che in campagna elettorale Bersani ha sempre detto che, anche col 51% si sarebbe comportato come se avesse il 49%, si è smentito e si è già preso tutto.

.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.