Quotidiano di informazione campano

Bimba e madre muoiono investite minicar

Ad Arezzo: conducente sarebbe stato alla guida ubriaco

0

 AREZZO, 1 febbraio una bimba di 10 anni e la madre sono morte dopo essere state investite da una minicar a Montione, frazione alle porte di Arezzo. Il conducente del veicolo, un cittadino romeno, secondo quanto emerso dagli accertamenti dei vigili urbani, sarebbe stato alla guida in condizioni alterate dall’alcol. L’uomo, a sua volta rimasto ferito, si torva ora piantonato in ospedale. Momenti di tensione tra gli abitanti della zona, che avrebbero minacciato di aggredire il conducente. Sul luogo dell’incidente soccorsi anche il padre della bimba e un’operatrice del 118 colpiti da malore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.