Quotidiano di informazione campano

Bimbi schiavi, salvati dalla Municipale

0

NAPOLI,28 APR – Chiedevano l’elemosina in giro per Napoli di giorno e di notte: cittadini e negozianti li hanno notati per la loro tenera età, 10 e 11 anni, e perche’ si presentavano malnutriti, e li hanno segnalati alla polizia Municipale che li ha rintracciati. Si tratta di due fratellini rumeni soliti vagabondare tra la Stazione Centrale e la zona di Poggioreale chiedendo spiccioli, cibo, ma anche latte e pannolini per un fratello più piccolo ai clienti di bar e locali aperti fino a tardi. I due fratellini sono apparsi in uno stato di malnutrizione ed in precarie condizioni igieniche. Sono stati condotti negli uffici dove hanno descritto la vita a cui li avevano relegati i propri genitori: obbligati a mendicare per strada con il divieto di far ritorno a casa non prima di aver racimolato la somma necessaria al sostentamento familiare, pena botte e insulti. I bambini, rifocillati e rassicurati, sono stati accolti in una casa famiglia. La madre, poi rintracciata, ed il padre, irreperibile, sono stati denunciati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.