Quotidiano di informazione campano

Bimbo di due anni salvato dalla Polizia.

IL bimbo era rimasto chiuso in macchina da solo.

0

Le chiavi della madre sono scivolate sotto al sedile e le sicure della vettura si sono bloccate automaticamente alla chiusura dello sportello.Una serie di sfortunate coincidenze che hanno fatto vivere ad una 37enne leccese un pomeriggio di paura.Il suo piccolo di due anni è rimasto chiuso in macchina da solo sul sedile anteriore.Preoccupatissima, la mamma ha immediatamente allertato la Polizia.Una volante è subito intervenuta in Via Umberto Congedo a Lecce, per calmarla e trovare una soluzione. Il bimbo si trovava già da un quarto d’ora chiuso in macchina da solo con i finestrini chiusi sotto il sole cocente.Nonostante il marito della 37enne, avvertito dei fatti, si fosse messo in moto in direzione Melendugno per recuperare il doppione delle chiavi dell’auto, i poliziotti in accordo con il padre del piccolo,hanno frantumato il vetro posteriore destro della macchina ed hanno recuperato il bambino, tra le lacrime di gioia dei genitori e l’applauso dei numerosissimi  passanti che, con il fiato sospeso, erano accorsi per seguire l’operazione degli uomini delle volanti. Grazie agli agenti coordinati dal Dottor Gabriele De Filippi tutto si è concluso bene. Il bambino è stato messo in sicurezza e tranquillizzato. Subito dopo esser stato estratto dalla macchina, infatti, ha trascorso il suo tempo a giocare con la Polizia.Una scena emozionante, che ha messo in risalto non solo l’impegno e la presenza costante della Polizia di Stato sul territorio, ma soprattutto il lato umano di uomini che lavorano per la sicurezza e per il bene della città e dei suoi abitanti.
Sul posto, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.