Quotidiano di informazione campano

Bimbo rom investito da auto a Napoli, non è in pericolo vita

0

 IERI A NAPOLI- Sta meglio il piccolo Constantin, il bimbo di etnia rom investito ieri sera a Napoli dall’auto guidata da un 85 enne che è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Il piccolo, che è ricoverato all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli, respira autonomamente e non è piu’ in pericolo di vita. Nelle prossime ore sara’ sottoposto alla visita di uno specialista in neurochirurgia: qualora l’esito fosse positivo verrà valutata l’ipotesi di trasferirlo in corsia. Aperta un’inchiesta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.