Quotidiano di informazione campano

‘Bollino rosso’, il traffico si intensifica

0

In questo ultimo fine settimana di agosto da bollino rosso, Viabilità Italia, il “Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilità” segnala circolazione stradale regolare, con traffico in progressiva intensificazione. Di seguito si segnalano le situazioni più rilevanti registrate lungo la rete autostradale:

Sulla A/14 Bologna-Taranto, code a tratti, tra Bologna Borgo Panigale e Bivio A/14-Diramazione per Ravenna e tra Bologna Casalecchio e innesto A/14, in direzione sud, per traffico intenso;

Sulla A/22 Brennero-Modena, code tra il Confine di Stato e Vipiteno, tra Carpi e innesto A/1, e rallentamenti tra Chiusa e Rovereto Nord, in direzione sud, per traffico intenso;

Sulla A/3 Salerno-Reggio Calabria, rallentamenti a tratti tra gli svincoli di Mormanno e Laino Borgo, in direzione nord, per traffico intenso; •sulla A/23 Palmanova-Tarvisio, code tra Udine Sud-Tangenziale e Allacciamento A/4 Torino-Trieste, in direzione sud, per traffico intenso;

Sulla A/4 Venezia-Trieste, code tra Villesse e Bivio A/23 e rallentamenti con code a tratti tra Bivio A/23 e San Giorgio di Nogaro, in direzione ovest, per traffico intenso; inoltre si registrano code in ingresso alla Barriera di Trieste Lisert, in direzione ovest;

Sulla A/1 Milano-Napoli, code tra Barberino del Mugello e Roncobilaccio, in direzione nord, per un incidente in via di risoluzione; inoltre code alla barriera di Milano Sud in ingresso alla città;

•sulla A/26 Genova Voltri-Gravellona Toce, code tra Ovada e il Bivio con la A/10, in direzione sud, per un incidente ormai in via di risoluzione.

Il tempo, secondo quanto riferisce Viabilità Italia sarà stabile fino al pomeriggio di domenica, quando un peggioramento interesserà le regioni settentrionali, con possibilità di brevi rovesci temporaleschi lungo la dorsale appenninica, su tutte le zone alpine e prealpine, con occasionali sconfinamenti sulla Pianura Padana. Anche nella mattina di domenica 31 agosto 2014 il tempo sarà generalmente soleggiato. Dal pomeriggio si avrà un peggioramento delle condizioni meteorologiche al settentrione, specie nei settori di nord-est. Il rientro dalle vacanze interesserà anche le stazioni ferroviarie, saranno circa 800mila i viaggiatori che si muoveranno con le Frecce e gli altri treni nazionali durante quest’ultimo weekend di agosto. Il maggior flusso di passeggeri è previsto nelle stazioni di Roma e Milano, dove sono attesi, rispettivamente, 170mila e 220mila viaggiatori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.