Quotidiano di informazione campano

Brucia rifiuti in Terra fuochi,arrestato

0

CASERTA, Un imprenditore di 45 anni è stato arrestato a Villa Literno (Caserta) dal personale del Corpo Forestale dello Stato per il reato di combustione illecita di rifiuti. L’uomo è stato sorpreso nella sua azienda operante nel settore nautico mentre bruciava rifiuti speciali all’interno di un contenitore in ferro, costituito da una gabbia delimitata da tre pannelli forati in lamiera, colmo di scarti di lavorazione riconducibili all’attività aziendale. Con lui è stata denunciata la moglie.CRONACA CAMPANA DA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.