Quotidiano di informazione campano

Cadavere carbonizzato in auto nel Napoletano, aveva pistola

0

Napoli, 7feb. – Trovato cadavere carbonizzato nel bagagliaio di un’auto nel Napoletano. La vettura incendiata era parcheggiata nei pressi di un bar in via Ripuaria, a Licola, nella fascia flegrea. La macabra scoperta e’ stata fatta dai vigili del fuoco, allertati da un passante che ha visto le fiamme sprigionatesi dal rogo. Il cadavere era chiuso nel bagagliaio dell’auto, una Renault Megane intestata ad una donna. Un primo esame non definitivo della salma, sembra dare l’indicazione che sia di un uomo. Sotto il corpo carbonizzato trovato nel bagagliaio della vettura, secondo quanto si e’ appreso, c’era una pistola 357 magnum, con matricola abrasa.
  Vicino alla testa repertata un’ogiva. L’intestataria della vettura non e’ stata rintracciata.CRONACA CAMPANA DA RADIO PIAZZA NEWS
  .
 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.