Quotidiano di informazione campano

Cafiero Il celebre chitarrista in radio con il singolo “Maledirò”, estratto da “Cafiero”

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

E’ disponibile in programmazione radiofonica , in digital download e su tutte le piattaforme streaming, “Maledirò” è il nuovo singolo di Cafiero. Il brano, una sorta di condanna d’amore verso l’amore stesso, è il primo inedito estratto dall’Ep “Cafiero”, un lavoro discografico sorprendente, prodotto da Andrea Tripodi e registrato al “Tree Studio” di Milano.  Come un bellissimo affresco contemporaneo, il primo disco ufficiale di Cafiero cattura all’istante per la valenza dei testi accompagnati da un sound corposo ed ammaliante. Un percorso emozionante che racchiude quattro inediti (Non c’è ritorno, Maledirò, Feriscimi, Se le parole) ed attesta la notevole sensibilità del cantautore unita al talento.
Maledirò” – spiega Cafiero – “è un brano ispirato ad una storia vera. Il sottile gioco di parole “male-dirò”, che lascia spazio ad una individuale interpretazione, parte dal desiderio di creare una canzone d’amore senza mai dire apertamente “amore” o “ti amo” ma esternando la forza di tale sentimento, che non si spegne dinanzi ad un addio, con un urlo assordante: maledirò! L’intensità del sentimento amoroso è messo in luce anche dall’idea illusoria del possesso, dell’appartenersi, nonostante l’evolversi della vita”.
Il singolo è accompagnato da un video (visibile al link ufficiale http://youtu.be/3HMnPxHwf6w), ideato dallo stesso artista e realizzato nel Salento, ed offre una lettura del testo con immagini che accentuano le sensazioni generate dall’energia del suono. Una ritorno alle origini, per Cafiero, nella terra in cui è nato ed ha coltivato, a partire dalla tenera età, un amore smisurato per la musica. Il videoclip, oltre all’artista e alla sua band, ha come protagonista l’attrice Barbara Clara che, per l’occasione, ha curato la regia insieme a Davide Micocci.
Cafiero, anima rock blues, ha tutte le carte in regola per affermarsi tra i cantautori più interessanti del panorama artistico italiano.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.