Quotidiano di informazione campano

Cala il sipario sulla Festa dei Gigli 2013. Il Sindaco Giosy Romano:”A tutta Brusciano va un plauso per la riuscita della festa”

0

Spettacolare manifestazione di chiusura in piazza XI settembre della 138^ Festa dei Gigli di Brusciano, con il concerto finale del cantante ticinese Paolo Meneguzzi. Bilancio positivo per la Kermesse 2013 che ha visto lamministrazione guidata dal Sindaco Giosy Romano impegnata in prima linea in simbiosi con lassessore al ramo Felice Marotta e il Presidente Festa il consigliere Nicola Marotta, nel dare lustro e valore ad un così affascinante evento. In questi primi cento giorni di amministrazione si è concretizzata la promessa elettorale di mettere in campo le migliori sinergie per la valorizzazione della festa dei gigli di Brusciano. Una festa, quella del 2013, che ha ritrovato e rafforzato lo spirito religioso dellimpronta antoniana lasciata in origine con il miracolo del 13 giugno 1875. La stretta e salutare sinergia venutasi a creare tra il primo cittadino e il parroco Don Salvatore Purcaro è stato un segno tangibile di reale  cambiamento e discontinuità con il passato, mettendo in primo piano lazione di tutela del patrimonio storico e culturale della tradizione locale. Una fede verso il Santo taumaturgo che questanno è stata sottoposta alla sfida delle avverse condizioni meteo. Alla fine linvocato miracolo è arrivato e i gigli hanno potuto ballare lungo il tradizionale percorso cittadino deliziando con le loro performance i bruscianesi e i numerosi visitatori richiamati dal grande evento che avrà i suoi titoli di coda con lo spettacolo della Band dal cuore latino Black Mambo in programma venerdì sera in Piazza XI Settembre. Il Sindaco Giosy Romano ha brindato la chiusura della kermesse rivolgendo il suo caloroso saluto allintera comunità: Un particolare plauso va ai miei amministratori, al nostro parroco Don Salvatore, alle forze dellordine, ai sei comitati dei gigli, allo staff festa, ai dipendenti comunali, alle associazioni culturali, al mondo della stampa e a tutti i cari concittadini insieme ai quali abbiamo goduto serenamente di questa straordinaria festa dei gigli con la benedizione di SantAntonio di Padova. Il prossimo appuntamento è per festeggiare ancora tutti insieme, la prima edizione del Capodanno in piazza.     DA RADIO PIAZZA EVENTI IN CAMPANIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.