Quotidiano di informazione campano

CALCIO PROMOZIONE, L’ARBITRO ESPELLE IL PORTIERE DEL SERINO APOSTROFANDO “SEI UN NERO, STAI ZITTO”. IL PRESIDENTE TROTTA RITIRA LA SQUADRA PER PROTESTA .

L’atto ignobile si è verificato durante la partita ddel campionato di Promozione, girone C, tra il SERINO e il Real Sarno. Il portiere del SERINO (senegalese) veniva espulso dal direttore di gara per protesta, ma l’arbitro si rivolgeva al numero 1 del SERINO esclamando le seguenti parole: “stai zitto negro”. Il ragazzo, rammaricato e in lacrime, raccontava l’episodio al presidente Donato Trotta che subito andò a colloquio con l’arbitro di Ariano Irpino, stringendogli la mano, gli comunicò la sua decisione di ritirare la squadra e nel contempo chiese alla federazione di sospendere il campionato in attesa di chiarimenti. Dunque, mentre in serie A ci sono alcune frange di tifosi che inneggiano cori razzisti verso calciatori di colore, come nel caso del difensore partenopeo Koulibaly; nei campionati minori o dilettantistici sono addirittura gli arbitri ad avere atteggiamenti ignobili. L’auspicio è che questi signori vengano radiati dal calcio affinché non possano nuocere a questo meraviglioso sport e ai propri colleghi che svolgono il proprio lavoro con diligenza e professionalità.

Nicola Valeri

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.