Quotidiano di informazione campano

Calciomercato Napoli, forte virata su Imbula

Antonio Giordano PER CALCIO MERCATO PER RADIO PIAZZA NEWS Il Bayer Leverkusen non cede su Kramer ed è caccia al francese

0

NAPOLI – C’è da inventarsi un mondo, il proprio, da costruirselo intorno alle conoscenze, da attraversarlo con le relazioni di cui si è in possesso, o magari con la soffiata giusta nel momento giusto: c’è da allestire un mercato, per arricchire se stessi, i propri sogni, le aspirazioni d’una città intera; c’è da scrutare in qualsiasi angolo di quest’universo calcistico, che comunque è ampio e spinge ad ingegnarsi ad oltranza: svanito un centrocampista, se ne può fare sempre fare un altro e poi un altro e poi un altro ancora, fino a quando qualcosa non accade. È successo e – state certi accadrà ancora – di doversi perdere in questo giro d’orizzonte: Cristoph Kramer è divenuto il tormentone dell’ultimo mese, mica per divertimento ma per interesse accertato e persino confermato da Rudi Voeller («il Napoli ce lo ha chiesto ufficialmente prima di Natale»), ma poi c’è un momento in cui bisogna fermarsi, uscire dagli equivoci e dall’eventuale braccio di ferro, da aste o rialzi.

Per ora, lo sguardo va altrove, in Portogallo, dove gioca Gilbert Imbula Wanga, per tutti semplicemente Imbula (24), l’acquisto sensazione della scorsa estate – ventitré milioni di euro all’Olympique Marsiglia – che però non s’è integrato nel modello lusitano. E’ un’idea e conviene starci dietro. Ma c’è anche Grassi (21), l’enfant prodige dell’Atalanta: vale dieci milioni, per Giovanni Sartori, ed il Napoli sa di essere in competizione con la Fiorentina, con il Milan, con il club francese; sa dunque di dover fare in fretta, di continuare a parlarne (anche di Sportiello), però di dover accelerare.

Leggi l’articolo completo sul CorrieredelloSport-Stadio in Edicola

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.