Quotidiano di informazione campano

Camorra, boss in costume sulla spiaggia

0

NAPOLI, 14 AGO – In costume, sulla spiaggia di Torvajanica, di fronte al mare, come un qualunque bagnante: è l’immagine, diffusa oggi dalla Polizia di Stato, di Giuseppe Ammendola, detto “Peppe ‘o Guaglione”, inserito nell’elenco dei 100 ricercati più pericolosi e arrestato ieri dagli uomini dello Sco e delle squadre mobili delle Questure di Roma e Napoli, proprio sulla spiaggia romana. Ammendola è considerato dagli investigatori il reggente del clan camorristico Contini-Licciardi ed era latitante dal 2012.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.