Quotidiano di informazione campano

Campania, Confapi: Amazon valore aggiunto per Pmi

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

NAPOLI – «L’accordo concluso da Confapi con Amazon, il Politecnico di Milano e Ice per sostenere le sue imprese in un percorso di digitalizzazione e innovazione volto alla crescita nei mercati domestici e internazionali toglie finalmente la maschera da nemico che qualcuno aveva voluto mettere a una delle più grandi multinazionali del mondo».

Così Raffaele Marrone, presidente Confapi Napoli sull’intesa raggiunta nei giorni scorsi con l’azienda di Jeff Bezos, che prevede un programma per accompagnare le piccole e medie industrie associate a Confapi con corsi di formazione e coaching.

«L’obiettivo – prosegue Marrone – è quello di superare le barriere esistenti per vendere online in Italia e all’estero. I percorsi di formazione alla base dell’accordo saranno fondamentali per aumentare la competitività delle nostre aziende, in quanto le aiuteranno a implementare la propria presenza in rete, attraverso consulenze mirate su strategie di business, finanziamento, marketing e internazionalizzazione. Avere un sito internet è importante, averlo ben organizzato è fondamentale».

Secondo il Report 2020 sul successo delle Pmi italia con Amazon-it, le piccole e medie imprese campane, con quelle lombarde, sono le più attive sui canali di vendita online del colosso dell’e-commerce.

«Parliamo di più di 2.000 realtà imprenditoriali che hanno diversificato con Amazon i propri canali di vendita, il che ha consentito all’export campano di raggiungere i 75 milioni di euro, su un totale di 500 in tutta Italia, nel solo 2019. Numeri che da un lato certificano tutta la bontà degli accordi presi e dall’altro – conclude Marrone – impongono quegli ulteriori e, direi, definitivi passi in avanti per consentire alle realtà imprenditoriali portanti del nostro Paese di vincere la sfida dell’innovazione digitale».LA GAZZETTA CAMPANA

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.