Quotidiano di informazione campano

Caos alla conferenza sul clima Scontri a Parigi, 289 fermi

NUWS DAL MONDO RADIO PIAZZA

0

 Parigi, 30 nov. – A Parigi si apre nel caos la 21ma conferenza sui cambiamenti climatici promossa dall’Onu (Cop21), che domani proseguira’ con un vertice a cui parteciperanno 147 leader. I delegati hanno osservato un minuto di silenzio per le vittime degli attentati del 13 novembre, mentre sono 289 le persone fermate durante gli scontri in Place de la Repubblique e 174 di loro sono ancora sotto custodia della polizia.

Secondo quanto comunicato dal prefetto Michel Cadot, durante gli scontri non ci sono stati feriti, con l’eccezione di un manifestante che ha riportato lesioni superficiali. I dimostranti erano 2.000-2.500, tra cui, ha riferito Cadot, “gruppi con alcuni componenti violenti” che “hanno cercato di comporre un corteo non autorizzato”. “Alcuni piccoli gruppi molto organizzati, con individui con il volto coperto, hanno attaccato” gli agenti, ha aggiunto il prefetto. Alcuni hanno lanciato vasi di fiori che erano stati lasciati come omaggio alle vittime degli attentati del 13 novembre intorno alla statua della Marianne, ma altri manifestanti hanno formato una catena di protezione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.