Quotidiano di informazione campano

Capodanno 2016 ‘blindato’ in Italia e nel mondo

0

 Roma attenzioni puntate su Colosseo e Circo Massimo, dove dalle ore 22,30 saranno notevoli gli afflussi di cittadini. Il questore della Capitale, Nicolò D’Angelo, ha predisposto un piano di sicurezza. Oltre mille gli agenti, anche in borghese, impegnati tra la folla. Al lavoro anche tiratori scelti, poliziotti in bicicletta e pattuglie a cavallo. Non sarà un compito agevole, anzi si preannuncia molto complesso, quello delle forze dell’ordine.

In prima linea tiratori scelti e agenti in borghese

A Milano controlli serrati in piazza del Duomo per il concerto della notte di San Silvestro. Utilizzate anche telecamere ad alta definizione per riprendere tutto nei minimi particolari. Anche in questo caso in prima linea tiratori scelti e agenti non solo in uniforme, anche in abiti civili. Oltre duecento gli operatori della polizia locale in servizio. A Torino si terrà un concerto in piazza San Carlo. Disposti controlli con metal detector portatili, mentre l’intera area sarà protetta da barriere antisfondamento.

 Droni in azione nei cieli di Bologna

Diversi droni voleranno nei cieli di Bologna per osservare dall’alto, con potenti “occhi” elettronici, tutta la città, in particolare piazza Maggiore. A Firenze, vigilanza intensificata in piazzale Michelangelo, dove si terrà il concerto di Marco Mengoni. Nelle piazze e sui ponti di Venezia non sarà possibile brindare con bottiglie e bicchieri di vetro, nel rispetto di un’ordinanza firmata dal sindaco. Straordinarie misure di prevenzione anche a Verona, Genova e Palermo.

Madrid, barriere antisfondamento alla Puerta del Sol

A Parigi, sarà vietato portare bottiglie di vetro tra Champs Elysèes e le zone circostanti. Sorveglianza potenziata nelle aree ritenute più a rischio e sui mezzi pubblici. Circa tremila gli agenti di Scotland Yard nel cuore di Londra: chiusura delle strade nelle aree di Westminster e dei ponti sul Tamigi. Il centro di Berlino sarà presidiato da migliaia di poliziotti, oltre quaranta le telecamere del circuito di videsorveglianza, barriere a protezione delle zone più affollate. A Madrid, barriere antisfondamento alla Puerta del Sol: qui, ogni anno, la folla delle grandi occasioni si raduna per ascoltare i dodici rintocchi della campana dell’antico Palazzo della posta. Rafforzamento della sicurezza anche nelle più grandi città degli Usa. A Times square è previsto l’arrivo di circa due milioni di persone. Un massiccio numero di elicotteri e settemila agenti saranno chiamati a tenere sotto controllo la situazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.