Quotidiano di informazione campano

CAPRI,DENUNCIATI BATTELLIERI

0

NAPOLI, IERI UN Intervento dei carabinieri di Anacapri (Napoli), coordinati dalla Compagnia di Sorrento, nello specchio d’acqua antistante la Grotta Azzurra a causa di un anomalo assembramento di scafi con a bordo oltre un migliaio di turisti che stazionavano all’esterno della famosa grotta caprese nell’attesa dell’ingresso. I carabinieri hanno constatato che non era presente nella zona la squadra dei battellieri – denunciati in undici per interruzione di pubblico servizio – della cooperativa a cui è affidato il servizio di traghettamento da parte della Soprintendenza all’interno del monumento.
Dopo circa una decina di minuti i battellieri sono arrivati alla spicciolata e hanno ripreso il servizio ma, contemporaneamente, da parte dei militari è scattato l’accertamento sulle cause che hanno portato al ritardo configurato come interruzione di pubblico servizio.
I controlli poi sono andati avanti per alcune ore con l’ispezione della intera documentazione di bordo e delle dotazioni di sicurezza.CRONACA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.