Quotidiano di informazione campano

Card.Sepe, baby gang sconfitta comunità

'Arruolamento ragazzi in malavita è guerra di casa nostra'

0

 NAPOLI, IERI “L’arruolamento dei ragazzi nelle file della malavita organizzata è la ‘guerra’ di casa nostra, è la sconfitta della nostra comunità locale”. Lo ha denunciato il cardinale Crescenzio Sepe nel corso del tradizionale discorso alla città pronunciato in occasione della festa dell’Immacolata.
Nella terra di Napoli, a giudizio del Cardinale Sepe, “la spirale di violenza e di odio non sembra mai placarsi”.
E la presenza delle ‘baby gang’, ha osservato ancora, non è “un semplice problema sociale”.RADIO PIAZZA NEWSI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.