Quotidiano di informazione campano

Carmen Speria. Madre – bambina.

0

Domenica 29 alle ore 18,30 la Sala Convegni del Comune di Cervinara “Nicodemo De Vito” (Via Rettifilo Ex Macello) ospiterà la presentazione del libro “Madre Bambina” di Carmen Speria pubblicato da SBC edizioni.All’ evento presentato dal Magistrato, Dott. Gennaro Iannarone, si uniranno il Dott. Luigi Mainolfi, nel ruolo di moderatore, l’avvocato Maria Virginia Cantone, la professoressa Claudia La Pietra, il Maestro (tenore) Nicola Pisaniello nonché il Sindaco del Comune di Cervinara, Filuccio Tancredi. Le letture saranno a cura di Sara Lombardi.

 LA SCHEDA

 Incinta a 15 anni – Un inno alla vita

“Madre bambina” di Carmen Speria

“Sono una ragazza di diciassette anni che vive a Cervinara, in provincia di Avellino, con i genitori insieme ai suoi bambini. Sono una madre bambina e ho cercato con il mio libro di trasmettere a tutte le donne e in particolare alle ragazzine della mia età i sentimenti che ho provato durante le mie due gravidanze e anche dopo”. Così si racconta Carmen Speria nel suo libro autobiografico “Madre bambina” appena pubblicato dalla SBC edizioni.

La storia di Carmen è quella di una giovanissima che a 15 anni deve fare i conti con la maternità e i problemi che ne conseguono.

Un libro, quello della Speria, che parla soprattutto d’amore: l’amore tra Carmen e il padre dei suoi figli, l’amore che i genitori hanno riversato sulla figlia e sui nipoti e quello, forse più grande di tutti, di questa giovane madre per i suoi piccoli. Un amore, il primo, che comincia sui banchi di scuola e che termina dopo la seconda gravidanza. Quindi l’amore dei genitori che danno una famiglia ai piccoli, poi l’amore sconfinato di Carmen per Gioia, Claudio e Noemi, i suoi tre figli.

Una vicenda ricca di sentimenti ma anche di incertezze. Dove la decisione, immediata, di tenere il primo figlio si scontra con le inevitabili paure e le difficoltà pratiche che saranno di volta in volta superate.

Ma “Madre bambina” è anche, soprattutto un inno alla vita.

“Con la mia esperienza – scrive Carmen – vorrei testimoniare che l’aborto non è l’unica soluzione, che nonostante la disperazione che arriva nel momento in cui si scopre una gravidanza inattesa e indesiderata, dare la vita è possibile e toglierla non è l’unica scelta a disposizione”.

La storia, poi, ha fatto il giro dei programmi televisivi sia in Rai che Mediaset, sui giornali locali, nazionali ed esteri e Carmen Speria è stata protagonista di un programma di MTV “16 anni incinta” versione italiana.

Carmen Speria

MADRE BAMBINA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.