Quotidiano di informazione campano

Casamarciano – II edizione Festival Nazionale del Teatro Città di Casamarciano È il trionfo per L’Estravagario Teatro di Verona.

0

Casamarciano- Domenica 9 settembre, è avvenuta la serata di premiazione presentata da Rosy Abruzzo e Stefano Antonucci. Una giuria tecnica presieduta da Rosario Galli, ha assegnato i premi.  Questo lelenco dei vincitori:

Premio miglior compagnia Assegnato a LEstravagario Teatro di Verona con la proposizione scenica dal titolo Balera Paradiso. La compagnia è la vincitrice della Rassegna II edizione Festival Nazionale del Teatro Città di Casamarciano.

Premio Giuria popolare assegnato, ancora, a LEstravagario Teatro di Verona con la proposizione scenica dal titolo Balera Paradiso.

Attrice non protagonista. Premio assegnato a Stefania Tuccari  della compagnia teatrale Divieto di Affissione di Roma  che ha presentato Scusaci Dumas per i tre moschettieri commedia musicale di Massimiliano Bruno e Michele La Ginestra per la regia di Franco Tuba.

Premio miglior Regia assegnato nuovamente a Alberto Bronzato della compagnia LEstravagario Teatro di Verona con la proposizione scenica dal titolo Balera Paradiso opera dello stesso Alberto Bronzato e Riccardo Pippa.

Premio miglior attrice protagonista assegnato a Ilaria Verdini del gruppo teatrale C.l.e.a.t. ( centro lettura e attività espressive teatrali)  di Ancona che ha presentato, nella rassegna, Xanax psico- dramma  scritto da Angelo Longoni, per la regia di  Davide Giovagnetti.

Premio miglior attore protagonista assegnato a Mario Troise  del gruppo del Pierrot di Napoli  che ha presentato Pigiama per sei  commedia in due atti di Marco Camoletti per la regia dello stesso Mario Troise.

Premio Speciale Comune assegnato a Lucia Ridalzone del gruppo Piccolo Teatro di Imola che ha presentato, anche se fuori concorso, La Signora e il funzionario, commedia in due atti, di Aldo Nicolaj. Il premio alla carriera è andato allospite donore Enzo Garinei. Ad alcuni degli ospiti premiati è stato consegnato, oltre al trofeo del premio consistente in una sorta di scultura moderna in materiale trasparente, una riproduzione di un piccolo presepe, opera di Raffaele Ferrante.  Altri ospiti donore della serata: Mariano Rigillo, Valentina Stella, Giacomo Rizzo, il gruppo Armonica Armonisti, il maestro Sergio Carrubba che si esibito al pianoforte, il soprano Claudia Perrone, Guia Jelo, Marco Simeoli, Valentina Stella alla quale è stato assegnato il premio Speciale Casamarciano,  e infine Pippo Veneziano tenore della Scala di Milano.

.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.