Quotidiano di informazione campano

Casamarciano – Festival Nazionale del teatro – VI edizione – In Scena: La compagnia Il Piccolo di Imola in “Killer”

0

2016-09-04 22.37.54Casamarciano  –  È  l’ennesima  opera portata in scena,  una commedia brillante, nell’ambito del Festival Nazionale del teatro Scenari di Casamarciano VI edizione; una serie di manifestazioni con al centro la cultura teatrale, che si stanno tenendo presso il Borgo di Santa Maria del Plesco. Un luogo suggestivo per spettacoli all’aperto, un luogo accogliente per la sua memoria storica. In Scena: La compagnia  Il Piccolo di Imola  in “Killer” per la regia di Giorgio Barlotti. In platea la presenza del sindaco di Casamarciano, Andrea Manzi e alcuni assessori comunali, l’Assessore alla Cultura, Carmela De Stefano, il Consigliere Angelo Piscitelli, il Vicesindaco Francesco Buono, i rappresentati della giuria, il direttore del festival per quel che riguarda la giuria Totò Nicosia, il delegato al Festival Giovanni Cavaccini nonché regista della locale compagnia teatrale  i rappresentati della giuria. La serata è stata presentata da Daniela Troisi. Consenso di pubblico e di critica per la serata.  La  commedia proposta, di due atti è  di Aldo Nicolaj. Un autore, celebre Commediografo particolarmente poliedrico e che debuttò con opere di impegno sociale contrastate dalla censura del suo tempo. Nelle sue commedie, molto rappresentate all’estero, seppe collaudare differenti stili, passando dal simbolismo al neorealismo,  al teatro dell’assurdo. Le commedie dell’autore sono caratterizzate da una critica ironica del modo di vivere contemporaneo, attraverso la rappresentazione della classe borghese presa nella sua interezza di vita. Una trama, in questa rappresentazione, è  supportata da tre attori in scena e qui riportata secondo le note di regia : “Rientrando da un viaggio, madre e figlia ritrovano tra i loro bagagli un fucile di precisione. È l’arma con cui  è stato commesso un attentato nel paese esotico dove sono state in vacanza? Il vicino fa la sua comparsa nell’appartamento. Tutto sembra indicare che l’arma sia sua. Ma più avanza l’azione e più risulta difficile capire chi dei tre è il killer”. Un dubbio che permane dopo la chiusura di un ipotetico ed  invisibile sipario; un epilogo studiato ad arte per dare maggior risalto ad una storia apparentemente semplice; un gioco dinamico delle parti; un colpo di scena inaspettato! Qualche notizia sulla compagnia che si è esibita sul palcoscenico di Casamarciano: la compagnia teatrale del Piccolo di Imola nasce il 4 marzo del 1994. La nascita della compagnia si deve ad una coppia del teatro; Lucia Ricalzoni e Giorgio Barlotti il regista su citato. Una coppia sul palcoscenico come nella vita! Tra i tanti successi si ricorderà “ La signora e il funzionario” presentata tra altro, proprio al Festival Nazionale del teatro di Casamarciano; era la seconda edizione. In questa edizione invece, meritano citazione, sono stati in scena la stessa Lucia Ricalzoni, Floriana Casadio e Sergio Pizzo.

Antonio Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.