Quotidiano di informazione campano

Caserta chiuso un panificio ,pane cotto conscarti

0

CASERTA, 7 FEB – I carabinieri del Nas hanno disposto la chiusura di un panificio di Capodrise (Caserta) e sequestrato tutte le attrezzature per gravi carenze igienico-sanitari.

    I locali erano infestati da blatte e il titolare non attuava le procedure tese a garantire la salubrità dei prodotti ottenuti e commercializzati. Trovati scarti di legname, classificati come rifiuti speciali (pedane, infissi e scaffali) usati per cuocere il pane. Sono state contestate sanzioni per diverse migliaia di euro.Cronaca campania radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.