Quotidiano di informazione campano

Santa Maria Capua Vetere, detenuto fugge dal carcere usando le cesoie da giardinaggio

0

È stata un’evasione degna di un film quella di N.S., un 35enne italiano recluso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano. Il detenuto ha studiato i turni dei vigilanti e ha approfittato di una loro momentanea assenza per aprire una breccia nelle recinzione esterna. Ha utilizzato le cesoie ricevute per svolgere il lavoro di giardiniere all’interno della struttura penitenziaria.CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.