Quotidiano di informazione campano

Caserta ,sparatoria per un piccolo debito

0

Caserta, Arrestato dai carabinieri di Marcianise, Mauro Biancardo, 66 anni, l’uomo che avrebbe sparato  ad un collega di lavoro. Il figlio di Agostino Fiorito, l’imprenditore edile 60enne rimasto vittima nella sparatoria avvenuta nel pomeriggio  di ieri a San Nicola La Strada, ha confermato agli inquirenti che a sparare e’ stato un imprenditore che in passato aveva avuto rapporti di lavoro con il padre. Il giovane, presente durante l’omicidio avvenuto nei pressi del cantiere dove si trovava con il padre, ha raccontato che in passato c’erano stati gia’ contrasti tra loro due su un credito vantato dal presunto assassino nei confronti di Fiorito.cronaca campania per radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.