Quotidiano di informazione campano

CASTELLAMMARE domenica 19 novembre alle ore 10.30 presso il Museo Archeologico Stabiese il libro di Vincenzo Zurlo

0

Nell’ambito dello Stabia Teatro Festival- Premio Annibale Ruccello, verrà presentato domenica 19  novembre alle ore 10.30 presso il Museo Archeologico Stabiese il libro di  Vincenzo Zurlo “Oltre la trattativa-Le verità nascoste sulla morte di Paolo Borsellino tra depistaggi e bugie”. L’autore, sottoufficiale dei carabinieri, laureato in giurisprudenza con una specializzazione in criminologia forense e un passato nel ROS di Mario Mori,  sarà affiancato da Ciro Daino , presidente dell’associazione “Trame d’autore” e da Nicola Caroppo, reading di Rosalba Spagnuolo. L’incontro sarà un modo per lasciare affiorare la verità emersa dallo studio di migliaia di atti giudiziari. Un fantomatico accordo tra Stato e mafia, costellato di testimoni inattendibili e documenti dubbi è all’origine del processo che si sta celebrando a Palermo. Ma se c’è una traccia da seguire, per Zurlo, e che è stata colpevolmente abbandonata subito dopo la strage di Via D’Amelio, questa traccia va nella direzione della informativa su mafia e appalti. Uno scenario investigativo a cui lavoravano prima Falcone e poi Borsellino, ma che non è mai stato realmente approfondito e sviluppato per il suo esplosivo potenziale giudiziario. Il blackout della logica che ha portato la pubblica accusa, pur al corrente dei fatti, a ignorare questi importanti e pratici indizi per seguire delle affascinanti chimere sta per scontrarsi con la realtà, con una sentenza prossima a rivelare la fragilità del teorema sulla trattativa RADIO PIAZZA EVENTI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.