Quotidiano di informazione campano

CERCOLA. INAUGURATA LA CASA DELL’ACQUA

RADIO PIAZZA EVENTI

0

Taglio del nastro per la Casa dell’Acqua in viale dei Platani realizzata da GORI, in collaborazione con il Comune di Cercola, grazie ai fondi messi a disposizione dall’ex Provincia di Napoli (ora Città Metropolitana).

La cerimonia si è svolta questa mattina alla presenza del sindaco di Cercola, Vincenzo Fiengo, del vicepresidente di GORI Maurizio Bruno e dei consiglieri di amministrazione Antonio Sodano e Saverio Auriemma, di numerosi cittadini. La nota più lieta, però, è arrivata dalla folta presenza di alunni (circa 150) e docenti delle scuole primarie degli istituti comprensivi Antonio Custra, Luca Giordano e De Luca Picione-Caravita. Una rappresentanza di bambini dei tre istituti scolastici ha allietato l’evento attraverso rappresentazioni grafiche, poesie, canti e filastrocche dedicate alla risorsa acqua, al rispetto dell’ambiente ed al corretto riciclo dei rifiuti. Tutti temi strettamente legati alla Casa dell’Acqua, che eroga acqua liscia, frizzante e refrigerata al costo di pochi centesimi al litro ed ha come obiettivo prioritario la riduzione delle bottiglie di plastica da smaltire, con considerevoli benefici per l’ambiente.

I giovani cittadini di Cercola hanno incantato i presenti per la passione e la competenza sulle suddette tematiche, mostrando un’ottima capacità divulgativa, arrivata grazie all’impegno profuso dal personale docente e dai dirigenti scolastici. Il percorso formativo proseguirà nelle prossime settimane attraverso le visite di personale GORI presso le scuole del comune, nel corso delle quali saranno ulteriormente approfonditi i temi del ciclo dell’acqua e del risparmio della risorsa, anche attraverso la consegna di opuscoli a fumetti e la partecipazione del concorso a premi “Ciak, si risparmia!”.

L’acqua della casetta, proveniente dalla rete pubblica gestita da GORI, ha una qualità garantita dai frequenti controlli che l’azienda svolge attraverso il Laboratorio interno, che si affiancano a quelli realizzati dall’ASL.

Questo progetto ci permette di abbattere i costi della raccolta differenziata – spiega il sindaco, Vincenzo Fiengo – e di creare un connubio forte tra l’acqua e i cittadini. Ringrazio GORI che negli ultimi anni ha adottato una nuova strategia ed una nuova organizzazione per essere ancora più vicina ai cittadini, lavorando in piena sinergia con i sindaci e dando particolare attenzione a situazioni più difficili dal punto di vista sociale”.

Vedere tanti bambini – aggiunge il vicepresidente di GORI, Maurizio Bruno – che mostrano una tale sensibilità ai temi ambientali è davvero emozionante. Complimenti a loro e all’amministrazione comunale per l’impegno profuso per la realizzazione di questa struttura, che è già evidente quanto sia apprezzata dai cittadini. E noi siamo felici di constatare anche oggi che GORI è dei cittadini ed è tra i cittadini”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.