Quotidiano di informazione campano

I CEREALI CHE FANNO PIU’ BENE ALL’ORGANISMO

RADIO PIAZZA SALUTE OGGI

0

I cereali sono una componente essenziale della dieta mediterranea. Gli Italiani ne consumano in quantità enormi, soprattutto sotto forma di pane, pizza, pasta e biscotti. Il grano, il riso ed il mais sono i cereali più comuni, ma ne esistono molti altri che fanno altrettanto (se non di più) bene al nostro organismo. Impariamo a conoscerli e a sfruttare le loro virtù per curare il nostro corpo in maniera naturale.

La lavorazione industriale dei cereali

Molti pensano che i cereali facciano sempre bene, ma questo non è assolutamente vero. Questi alimenti contengono fibre, sali minerali e vitamine in quantità ottimali e per tale ragione vengono considerati sani e genuini. Quello che spesso viene dimenticato, però, è che i processi industriali trasformano i cereali e vi aggiungono ingredienti di ogni tipo, snaturando il cereale stesso.

Durante la preparazione di biscotti, dolci, pizze e pasta a livello industriale, i cereali subiscono l’aggiunta di additivi, sale, zucchero e grassi di varia natura, nonché di ingredienti di sintesi e di esaltatori di sapidità. In questo modo quello che era un alimento naturale e benefico si trasforma in un mix di nemici della linea e della salute.

Ricordate, quindi, che potendo scegliere tra un piatto a base di cereali fatto in casa ed uno confezionato o surgelato, è sempre il primo a vincere. Se potete, poi, acquistate sempre i cereali biologici.

I cereali alternativi al grano, al riso e al mais

Oltre ai comunissimi grano, riso e mais, esistono tantissimi altri cereali che fanno bene all’organismo.

Il Farro, per esempio, è ricco di Fibre e di Vitamine, e allo stesso tempo è poco calorico, caratteristica che lo rende perfetto per un consumo frequente.

L’Orzo contiene elevate quantità di Silicio, di Vitamina B1 e di Vitamina E. E’ eccezionale per chi soffre di disturbi dell’attenzione, perché stimola la memoria e protegge sia il cervello che il sistema nervoso. E’ poi adatto all’alimentazione dei bambini per l’eccezionale valore nutritivo.

Come non citare la Segale, un cereale dalle virtù straordinarie: combatte l’aterosclerosi, disintossica e depura l’intestino, ha un alto valore energetico senza minare la silhouette ed aiuta a combattere la stipsi ed i disturbi renali.

Conoscete la Quinoa? Questo cereale è ricco di Vitamina C, Vitamina B1, Vitamina B2 e Vitamina PP. Oltre a favorire l’assimilazione dei nutrienti del cibo, velocizza il metabolismo dei carboidrati e protegge il sistema cardiocircolatorio. La Quinoa ha anche proprietà antiulcerali e antitumorali.SALUTE OGGI RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.