Quotidiano di informazione campano

Cestisti ‘in rosa’ contro omofobia

Fondi andranno a iniziative Città della Speranza

0

VICENZA, 18 NOV – ‘Basta il colore’ è un progetto della squadra di basket di Bassano del Grappa, nato nel primo anniversario della morte di Andrea, un ragazzo romano di 15 anni vittima di bullismo e omofobia perché indossava dei pantaloni rosa. Gli atleti hanno deciso di uscire dal campo di gioco e di indossare una maglia di colore rosa per dare vita ad un calendario. L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto alla Fondazione Città della Speranza.RADIO PIAZZA NEWS

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.