Quotidiano di informazione campano

Champions: Olympiacos-Juventus 1-0

Decide gol al 36' dell'attaccante Kasami. Inutile assalto finale

0

ROMA, 23OTT – Un gol dell’ex giocatore del Palermo, Pajtim Kasami, dopo 36′ di gioco, ha condannato la Juventus alla secondo sconfitta consecutiva, nel girone di qualificazione della Champions league. I bianconeri, stasera in completa tenuta azzurra, dopo avere perso a Madrid, contro l’Atletico, sono stati condannati anche ad Atene. Inutile l’assalto alla porta difesa da Roberto, che ha parato anche l’impossibile.SPORT RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.