Quotidiano di informazione campano

Chi sono i Ministri Volontari di Scientology?

Il Programma dei Ministri Volontari (VM) è stato lanciato più di trent'anni fa, in risposta ad un appello fatto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

Avendo notato un tremendo calo del livello di etica e moralità nella società ed un conseguente aumento di droga e criminalità, L. Ron Hubbard ha scritto: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la violenza di questa società, può fare qualcosa per porvi rimedio. Può diventare un MINISTRO VOLONTARIO ed aiutare a civilizzarla, portando coscienza, gentilezza, amore, libertà dalle sofferenze, instillandovi fiducia, decenza, onestà e tolleranza”.

Di conseguenza, oltre a recarsi ovunque vi sia un disastro, i Ministri Volontari lavorano con gli enti pubblici delle città, aiutando a migliorare le condizioni nei luoghi in cui risiedono. I loro centri informativi e di studio sono riconoscibili dalle tende giallo brillante, sempre aperte al pubblico, durante le manifestazioni e le fiere dei fine settimana, in cui chiunque può iscriversi ad un corso o partecipare ad un seminario nella tenda stessa. I Ministri Volontari tengono anche seminari a poliziotti, vigili del fuoco e organizzazioni di pronto soccorso, sia con programmi per le comunità locali, sia viaggiando con le loro tende gialle.

Perciò, che si tratti di operare in una tenda nella propria area o di andare in un villaggio a 10.000 km di distanza, i Ministri Volontari di Scientology operano in base al motto: “Si può fare qualcosa”. Grazie al loro coraggio, umanità e formazione, sono diventati indispensabili in momenti di necessità estrema, viaggiando in tutto il mondo per aiutare le persone che avevano perso tutto a causa di un terremoto, di uno tsunami, di un tornado, di un’inondazione o cose simili.

 

Questo include un corpo di un centinaio di persone alle Torri Gemelle a poche ore dopo la tragedia dell’11 settembre 2001. Include anche un corpo di cinquecento volontari di 11 nazioni nel Sud-Est Asiatico, in seguito allo tsunami, e oltre 900 Ministri Volontari che assistevano le vittime degli uragani Katrina e Rita in Louisiana e nel Mississippi. Allo stesso modo, durante il disastroso terremoto di Haiti, la Chiesa di Scientology e i suoi parrocchiani si sono recati sul posto con aerei carichi di forniture mediche e alimentari estremamente necessarie. Inoltre, hanno portato centinaia di professionisti medici e di Ministri Volontari per aiutare gli Haitiani a far fronte alle loro perdite e a ricostruire le loro vite.

 

L’ultimo decennio è stato uno dei più turbolenti della nostra storia. Conflitti ideologici, rivoluzioni violente ed una struttura economica fragile hanno sottoposto più di un terzo della popolazione mondiale ad oppressione, povertà e brutali violazioni dei diritti umani. Il terrorismo e una crisi economica globale stracciano il tessuto più profondo della società, propagando una mentalità governata da isterismo, paura ed ansietà.

In ogni modo lo stress emozionale non si limita ai confini di nazioni devastate dalla guerra. Anche a casa queste epidemie dilagano: da abuso di droga, delinquenza e famiglie distrutte, ad analfabetismo, disoccupazione e lo stress che accompagna questi problemi. In tali circostanze, il personale civico, amministrativo e dei servizi umanitari porta un onere enorme.

I Ministri Volontari di Scientology usano svariati strumenti con cui indirizzarsi ai problemi ed alle difficoltà della vita: dalle liti coniugali allo stress sul lavoro e persino alla tossicodipendenza. Mentre i Ministri Volontari aiutano individualmente persone in tutto il mondo, si può apprendere quest’efficace tecnologia per risolvere i problemi nella vita, usando i CORSI GRATUITI ONLINE.

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.