Quotidiano di informazione campano

CHIAMATI A CUSTODIRE IL CREATO: PRESENTE E FUTURO DI UNA COMUNITA’ IN CAMMINO

RADIO PIAZZA EVENTI Santa Maria a Vico 12/05/2015

0

 

 

Martedì 16 maggio le associazioni della Valle di Suessola e i cittadini del  territorio si incontreranno per discutere di vivibilità, inquinamento e ambiente sostenibile nel convegno-dibattito promosso dalla Caritas- giustizia, pace e salvaguardia del creato- della parrocchia Maria SS. Assunta di Santa Maria a Vico.

Ad aprire i lavori sarà Vincenzo Tosti, portavoce della Rete di Cittadinanza e Comunità, una federazione di 26 associazioni (tra cui la Caritas- giustizia, pace e salvaguardia del creato) nata in Terra dei Fuochi, capace nel tempo di abbracciare territori e persone anche geograficamente distanti. Rete di Cittadinanza e Comunità è ideatore e promotore del progetto ‘Veritas’, il cui obiettivo è chiarire la correlazione tra l’esposizione ad inquinanti ambientali ed alcune patologie oncologiche, effettuando test tossicologici (all’avanguardia e non invasivi) su persone ammalate di specifiche leucemie/tumori.

Seguirà l’intervento del geologo Giuseppe Magliocca, chiamato a relazionare sulle criticità ambientali del territorio, esponendo i risultati di indagini già condotte e spiegando quali interventi sarebbe opportuno compiere per assicurare la tutela e la messa in sicurezza del territorio.

Sarà presente all’incontro, anch’egli in veste di relatore, l’ingegnere Valentino Ferrara, responsabile dell’Ufficio Ambiente del Comune di Santa Maria a Vico, che relazionerà sui passi compiuti fino ad oggi dal Comune che lo scorso luglio ha aderito al progetto Zero Waste, ovvero ‘rifiuti zero’. Oggi, grazie all’installazione di compostiere di comunità per lo smaltimento dei rifiuti umidi, il Comune si trova ad aver percorso i primi 3 dei 10 passi previsti nel percorso Zero Waste, per una comunità a produzione zero di rifiuti.

Al termine dei lavori i cittadini e le associazioni presenti potranno prendere parte al dibattito, esponendo le problematiche del proprio territorio o le risoluzioni messe in campo.

L’incontro che si svolgerà martedì 16 maggio alle 19.00, presso la sala Sant’Eugenio della parrocchia Maria SS. Assunta in piazza Aragona, sarà moderato da Miriam Corongiu, responsabile per la comunicazione della Rete di Cittadinanza e Comunità.

 

U

 

Con preghiera di diffusione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.