Quotidiano di informazione campano

Chiarimenti sui servizi “mensa e trasporto scolastici” – Dichiarazioni dell’Assessore alla P.I.

0

In riferimento allincontro tenutosi questa mattina, in Comune, con un folto gruppo di mamme di alunni delle scuole materne comunali, relativo al pagamento dei bollettini per la mensa ed il trasporto scolastici, lAssessore alla P.I. Saverio Barone ha dichiarato quanto segue: Il Comune, a causa dei tagli dei trasferimenti da Roma verso lEnte, è stato costretto e, sottolineo costretto, a rivedere le tariffe per la mensa ed il trasporto scolastici, così come previsto dalla vigente normativa. In particolare, la Giunta Municipale prima ed il Consiglio Comunale dopo, facendo riferimento al D.M. 31/12/1983 (Elenco dei servizi a domanda individuale) e, soprattutto, al D.Lgs. 504/92, che al comma 8 dellarticolo 45 fissa un minimo ed un massimo di contribuzione da parte dellutente dei servizi di mensa e trasporto scolastici, proprio per non gravare eccessivamente sulle tasche dei cittadini, in questo particolare momento di congiuntura negativa, hanno approvato lapplicazione dellaliquota del 50%. Purtroppo ha concluso Barone , di più non potevamo fare, anche perché, una mancata applicazione della norma, quindi il pagamento della tariffa, avrebbe cagionato un danno erariale al Comune, che, sicuramente, sarebbe stato censurato da parte della Corte dei Conti.

Per lUfficio Stampa
Michele Sibilla

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.